quanti caffè possiamo bere al giorno

Quanti caffè si possono bere al giorno ?

Tutti amiamo un buon caffè, e come dimostrato da parecchi studi del settore esso può portare al nostro corpo dei benefici, grazie alle sue proprietà.

Esiste però un limite a tutto, ed anche nel caso del caffè un eccesso può portare ad effetti indesiderati piuttosto fastidiosi.

Quanti se ne possono bere ?

Per rimanere entro limiti sicuri non bisogna bere più di 4 o 5 caffè del bar, quantità che scende però a 3 tazzine se viene invece preparato con la moka. Questo per rimanere al di sotto dei 400 mg di caffeina, quantità considerata come massima giornaliera.

Al contrario di quanto spesso si creda infatti, il caffè preparato con la moka contiene una quantità maggiore di caffeina, pari a circa 130mg rispetto a quello che siamo soliti prendere al bar che ne contiene invece 60/75 circa.

Bisogna poi considerare che la caffeina non è contenuta solo nel caffè, ma anche in altre bevande come la Coca Cola, i vari energy drinks ed alimenti come il cioccolato. Anche se in piccole quantità infatti questi vanno tutti a sommarsi al totale giornaliero che può quindi salire sostanzialmente.

Cosa si rischia

Un eccesso di caffeina dato dal bere troppi caffè può portare dei fastidiosi inconvenienti, che possono però diventare più gravi se si prolunga questa abitudine all’eccesso.

Il problema più comune è sicuramente quello legato all’insonnia, soprattutto in chi assume caffè nelle ore serali.

Fra gli altri problemi si possono poi riscontrare tachicardia, dolori di stomaco, problemi d’ansia ed anche irritabilità. Insomma, meglio non esagerare !

I benefici

Se è vero che esagerare non è mai un bene, è stato dimostrato come bere del caffè giornalmente in maniera controllata porti alcuni benefici al nostro corpo. Eccone alcuni.

  • Livelli di energia e concentrazione più elevati
  • Migliora le performance fisiche ed aiuta a bruciare più grassi accelerando il nostro metabolismo
  • Sembra sia in grado di proteggere da alcune malattia come il Parkinson, l’Alzheimer ed il Diabete di tipo 2
  • E’ una ricca fonte di anti ossidanti

Insomma, non dobbiamo rinunciare di certo al nostro caffè, ma solo berlo con moderazione.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.